3 minuti di lettura

LO STRESS CRONICO

Chi ha vissuto una situazione di stress per un lungo periodo di tempo ha senz’altro sperimentato almeno una delle seguenti problematiche: ansia, problemi digestivi, difficoltà di concentrazione, insonnia, riduzione dell’umore.

Purtroppo, però, questi segni e sintomi non sono gli unici: sono semplicemente i più noti e intuitivi.

Il nostro corpo, infatti, quando è esposto a una prolungata e importante sollecitazione psicofisica, può andare incontro a un aumentato rischio di patologie quali ipertensione, infarti, infezioni, malattie autoimmuni, tumori, obesità, diabete, infertilità, calo della libido, ansia e depressione, abuso di sostanze (fumo di tabacco, alcol, droghe).

In alcuni casi la malattia insorge per via di un alterato comportamento che si verifica in risposta allo stress, quale ad esempio una riduzione dell’esercizio fisico e del sonno, un’aumentata probabilità di fumare o bere bevande alcoliche, e una minore tendenza a seguire le terapie mediche abituali.

Tuttavia lo stress cronico è anche responsabile in modo diretto dello sviluppo di: quadri depressivi, malattie cardiovascolari e tumori (soprattutto quelli legati a forme di infezioni virali come l’epatocarcinoma, il carcinoma della cervice uterina, i tumori legati all’infezione da HIV).

Infatti numerose ricerche scientifiche hanno dimostrato come il 20-25% delle persone che hanno subito un importante evento stressante sviluppi una sindrome depressiva; inoltre, coloro che vivono elevati livelli di stress lavorativo (scarsa possibilità di controllo del proprio lavoro, elevata pressione da parte dei superiori, scarsa remunerazione e ingiustizie organizzative) hanno il 50% di rischio in più di andare incontro a un infarto.

Tutto questo indipendentemente dai restanti fattori di rischio.

Pertanto lo stress cronico è sia un mediatore, sia una causa diretta di svariate patologie. È dunque fondamentale saperlo riconoscere ma, prima di tutto, cercare di prevenirlo.

Se ciò non dovesse bastare ecco 4 modi per decomprimere lo stress.

Misura il tuo stress

Conosci lo stress e sai gestirlo?

Se vuoi scoprire di più sullo stress e sui possibili rimedi (tutti naturali!) ti consiglio il mio libro:

Gestire lo stress. Dalla ricerca scientifica tutti i segreti per vivere lo stress quotidiano nel migliore dei modi

Bibliografia

Cohen, S., Janicki-Deverts, D., & Miller, G. E. (2007). Psychological stress and disease. Jama, 298(14), 1685-1687.

Van Praag, H. M., de Kloet, E. R., & van Os, J. (2004). Stress, the brain and depression. Cambridge University Press.

Gian Luca Rosso

Sono un Medico e Ricercatore indipendente. Ho conseguito un dottorato di ricerca in psicologia, neuroscienze e statistica medica presso l’Università degli Studi di Pavia.

Vivo a Cuneo e lavoro sia come Medico del Lavoro consulente ed esperto in salute e benessere nei luoghi di lavoro, sia come Medico del Servizio di Emergenza Sanitaria (118) del Sistema Sanitario Nazionale.

Sono Autore di numerosi studi scientifici, capitoli e manuali dai contenuti medici e psicologici.

Tra le pagine di questo sito troverai anche i riferimenti alla mia collana di libri il cui tema sono le soft skills.

Chiedimi il contatto sui principali social media e io, molto volentieri, lo accetterò!

Latest posts by Gian Luca Rosso (see all)